Banca nazionale della Polonia

Tasso di riferimento di banca centrale della Polonia rimarrà all’1,50%, il livello dal punto 50-base di tagliare lo scorso marzo. Da novembre 2012 fino ad allora, sono state implementate tre tagli di 50 punti base e sette riduzioni di 25 bps. Una dichiarazione rilasciata dopo l’incontro di oggi ha un tono generalmente ottimistico, suggerendo che il tasso chiave probabilmente rimarrà al 1,5% per un certo tempo più lungo. “La crescita della domanda è supportata dal mercato del lavoro robusto, propensione al consumo ottimista e buone condizioni finanziarie delle imprese. Tuttavia, la crescita della domanda è frenata dall’incertezza delle imprese circa le prospettive per una crescita economica all’estero…

image_20160118_113806_31

Nel parere del Consiglio, crescita dei prezzi al consumo aumenterà lentamente nei quartieri più vicini, ma a causa di nuovo calo dei prezzi delle commodity, crescita dei prezzi al consumo può essere inferiore a quello previsto. Finora, la deflazione continua non ha avuto un impatto negativo sulle decisioni degli agenti economici.”